Tecnica di utilizzo dello spray flixotide

Domanda:

Mi potrebbe indicare precisamente la tecnica di utilizzo dello spray flixotide, poichè ho letto che non deve essere ingerito e deve essere usato un certo "distanziatore" ma non so cos'è.
Ringrazio per la disponibilità, buona giornata.

Risposta:

Il fluticasone dipropionato (Flixotide), se usato per l’esofagite eosinofila,non ha bisogno di distanziatore. Gli spruzzi  direttamente inviati nel cavo orale dal dispositivo devono essere deglutiti e seguiti da assenza di liquidi o solidi per bocca per almeno 30 minuti. In questo modo il principio attivo può andare in esofago ed essere efficace.

dott.ssa Paola De Angelis 
(UOC Gastroenterologia Pediatrica - Ospedale Pedatrico "Bambino Gesù" di Roma)


Ricordiamo che le risposte sono pareri che non hanno valenza di consulto medico e non posono sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.